Cosa portare in viaggio? 10 accessori essenziali

Un viaggio in moto non richiede una grande preparazione. Se il vostro equipaggiamento è in buono stato e che i vostri documenti sono validi, potete facilmente partire subito. Tuttavia, vale la pena di prendere alcune cose che possono tornare utili durante il viaggio.

Ecco una lista di 10 accessori  testati dai viaggiatori. Se li portate con voi, potete essere sicuri di uscire vittoriosi da qualsiasi problema.

Interfono

Se viaggiate soli, non avrete bisogno di un interfono. Tuttavia, se viaggiate in gruppo, la comunicazione con i vostri amici è importante per ragioni di sicurezza. Essa vi permette di ritrovarvi se vi perdete, di segnalare  un problema tecnico o di avvertire in caso di pericolo.

Tappi per le orecchie

La protezione uditiva è molto importante su un  lungo percorso. La rumorosità di un casco per un lungo periodo, può essere pericolosa per le orecchie. Investire in tappi per le orecchie in schiuma monouso, anche quelli più economici. Ve li ricordate? La maggior parte di essi può essere usata con l’interfono senza alcun problema.

Borsa serbatoio

Un modo ingegnoso per tenere le cose a portata di mano? Portafoglio, telefono, biglietto dell’autostrada o acqua. E’ l’ideale, se la borsa serbatoio ha la possibilità di collegarsi alla presa di ricarica ed ha un’imbragatura od una cintura che vi permette comodamente di indossarla.

Mappe

Una mappa cartacea vi permette di familiarizzare con una zona molto più grande di quella che potete vedere sul  vostro schermo di navigazione o sul vostro telefono. E’ più facile inoltre pianificare il vostro itinerario o di verificare le eventuali deviazioni.

Coltellino multiuso, tridente, nastro isolante

Il Tritan, o fascette, ed il gafer, o nastro di riparazione grigio, hanno un sorprendente  numero di applicazioni. Essi possono riparare una manopola od una leva della portiera rotta, per tenere una carena incrinata od il telaio del baule crepato. Un coltellino multiuso sostituirà una cassetta degli attrezzi.

Kit di riparazione gomme

Anche la migliore assistenza ha i suoi inconvenienti. A volte, si devono aspettare delle ore per avere un aiuto, oppure non c’è copertura e non si può chiamare per chiedere aiuto. La riparazione di un pneumatico danneggiato è spesso un lavoro facile, che potete effettuare voi stessi con un kit di riparazione.

I panni in microfibra

Dei panni umidi in microfibra sono utili per pulire la visiera. Se voi li conservate in un sacchetto, non si seccheranno e potrete usarli in ogni momento.

Power bank con avviamento

Una banca d’energia con uno starter, oltre a poter ricaricare il vostro smartphone o la vostra macchina fotografica, ha la capacità di far partire il motore. Viene venduto con delle pinze che si collegano alla batteria.

Proiettore

La lampada tascabile del vostro telefonino non è sufficiente. Se dovete riparare una ruota od aiutare qualcuno nel buio, avrete bisogno di due mani. Una lampada frontale, che si può indossare sulla testa, è l’ideale.

Cassetta di pronto soccorso

Speriamo che non sarà mai necessaria, ma è essenziale di portare con sé un kit di pronto soccorso ben equipaggiato. Non solo perché ne avrete bisogno, ma anche per aiutare le persone ferite in un incidente.

Le moto migliori di tutti i tempi?
Cambiare le marce senza usare la frizione – va bene oppure no?

Plan du site